Analisi in frequenza

La definizione delle sorgenti rumorose e del rumore ambientale

L’analisi in frequenza, che illustra lo spettro di frequenza del suono, rappresenta la distribuzione dell’energia sonora nelle sue varie frequenze componenti.

analisi in frequenzaPer una più corretta definizione del rumore generato da una sorgente è necessario ricorrere ad una analisi in frequenza. In natura infatti non esistono solo suoni puri, ma sono presenti suoni complessi con forme d’onda molto strane: anche il suono prodotto da uno strumento musicale, quindi una nota precisa, ha una sua complessità.
In ogni suono reale, infatti, ai suoni definiti in ampiezza, frequenza e fase, è sempre sovrapposta una quota di rumore.

Effettuare una analisi in frequenza significa partire dalla rappresentazione del suono al trascorrere del tempo, cioè dalla forma d’onda, ed arrivare a definire lo spettro, cioè scomporre il suono nelle sue componenti.
Questo tipo di analisi, effettuata con una strumentazione adeguata, offre il vantaggio di conoscere, nel caso sia necessario proporre delle mitigazioni, su quali frequenze intervenire.
Altri vantaggi di una analisi in frequenza nello studio di realtà complesse sono quelli di poter identificare, nel caso di più sorgenti, il contributo di ciascuna di esse sul “rumore totale”.
Per questo motivo l’analisi in frequenza è richiesta all’interno di molteplici disposizioni e norme tecniche.

S.T.A. Studio Tecnico Ambientale srl dispone di attrezzature dedicate per l’effettuazione di analisi in frequenza su breve e lunga durata. Tramite i nostri Tecnici competenti possiamo effettuare campagne di monitoraggio o di analisi in frequenza finalizzate alla determinazione delle sorgenti.
Le relazioni tecniche forniranno dettagli sull’adeguatezza della strumentazione utilizzata, la correttezza dei metodi di misura, la coerenza delle strategie di campionamento in relazione alla tipologia del rumore da misurare.
Verranno inoltre stabiliti chiaramente i punti di misura e le condizioni di campionamento. Ogni analisi in frequenza effettuata riporterà inoltre una valutazione in merito all’espressione dei risultati della valutazione.