Aggiornamento del fascicolo tecnico della macchina

Aggiornamento del fascicolo tecnico della macchina: obbligo sostanziale e non solo formale

L’aggiornamento del fascicolo tecnico della macchina, comprendente sia schemi tecnici che libretto d’uso e manutenzione, rappresenta il passo finale a completamento delle attività di adeguamento dei macchinari.
I requisiti del fascicolo tecnico della macchina sono trattati nell’allegato VII della Guida all’applicazione della direttiva macchine “Guide to application of the Machinery Directive 2006/42/EC 2nd Edition – June 2010”.
La guida distingue inoltre tra macchine, per cui esiste la necessità di predisporre il fascicolo tecnico, e le “quasi macchine” per cui invece si parla di “Documentazione Tecnica Pertinente”.

Tra i contenuti essenziali da prevedere in fase di aggiornamento del fascicolo tecnico della macchina c’è la documentazione relativa alla valutazione dei rischi.
Questo obbligo introdotto dalla Seconda direttiva macchine fa presumibilmente pensare alla necessità di effettuare un aggiornamento del fascicolo tecnico della macchina predisposta antecedentemente il 2006, al fine di garantire la conformità della macchina ai Requisiti Essenziali di Sicurezza.

S.T.A. Studio Tecnico Ambientale srl è in grado di fornire assistenza ai Datori di Lavoro in fase di verifica della struttura e dei contenuti del fascicolo tecnico e di provvedere, ove necessario, all’integrazione dello stesso.

Ricordiamo che la mancanza dell’aggiornamento del fascicolo tecnico e della valutazione dei rischi è sanzionato, ad oggi, ai sensi dell’art. 15 comma 3 del D.Lgs. n. 17/2010, con ammenda da 2.000 a 12.000 Euro.

Tra le novità introdotte dalla seconda direttiva macchine abbiamo la necessità che nel fascicolo tecnico vengano incluse le relazioni e i risultati pertinenti.
Può essere quindi necessario che il fabbricante alleghi eventuali altre dichiarazioni di conformità sulla componentistica, rapporti di prove o verifiche; tale documentazione può anche essere riferibile a componenti commerciali installati sulla macchina.
Qualora queste ultime informazioni non siano fornite sarà necessario indicare quali strumenti possono essere utilizzati per reperirle (riferimenti a siti internet, cataloghi commerciali, ecc.).