Consulenza HACCP

HACCP: cosa significa? 

Il Sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) è un sistema che consente di individuare le sorgenti di possibile rischio per il consumatore  di alimenti.
Il rischio, sia di natura biologica, chimica e fisica,  viene controllato dopo l’individuazione dei punti critici del processo di produzione, trasformazione, trasporto, deposito e somministrazione.

Ogni attività  di manipolazione degli alimenti deve, nell’ambito delle proprie competenze, creare un sistema di sorveglianza che verrà formalizzato nel Manuale di autocontrollo igienico.

Il Sistema HACCP è codificato da sette principi base:

  1. Identificare i rischi potenziali legati alla lavorazione di ogni singolo alimento
  2. Determinare i punti, le procedure, le fasi operative che devono essere controllate per  ridurre al minimo ogni rischio per il consumatore
  3. Stabilire i limiti di accettabilità per i parametri che verranno controllati
  4. Stabilire come controllare i punti critici
  5. Stabilire cosa fare nel caso i parametri controllati siano anomali
  6. Stabilire come verificare il buon funzionamento del sistema
  7. Predisporre la documentazione di registrazione e di monitoraggio (che potrà essere verificata dagli organi di controllo)

Perché istituire un sistema HACCP?
Perché la legge (Regolamento CEE 852-853/2004) obbliga ogni attività che produca, trasformi, immagazzini o venda prodotti alimentari a tenere sotto controllo il proprio processo produttivo a garanzia del consumatore finale  al quale deve essere garantita la salubrità degli alimenti.

Per costituire il sistema l’azienda deve:

  • Costituire un gruppo di lavoro e nominare un Responsabile dell’Autocontrollo Igienico (HACCP)
  • Descrivere i prodotti e la loro destinazione
  • Predisporre i diagrammi di flusso delle lavorazioni
  • Individuare  ed analizzare i rischi
  • Individuare i punti e i limiti critici
  • Monitorare il Sistema
  • Predisporre le azioni correttive
  • Verificare il Sistema
  • Gestire i prodotti non idonei
  • Gestire la documentazione

S.T.A. Studio Tecnico Ambientale srl, grazie a un’esperienza quasi ventennale nel settore, è in grado di supportare aziende alimentari di ogni genere offrendo un servizio puntuale, accurato e soprattutto “su misura” per ogni Cliente.

A seconda delle necessità potrà inoltre essere effettuata una visita di controllo periodica, con cadenza definita dal cliente, per mantenere attivo il sistema di controllo, HACCP implementato.
Naturalmente la complessità di un sistema HACCP è dipendente dalla complessità dell’organizzazione, ma anche i sistemi più semplici sono in grado di soddisfare appieno le richieste di legge relative l’Autocontrollo Igienico.