Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP)

Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP): una figura indispensabile in ogni impresa

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, spesso indicato con la sigla RSPP, deve essere obbligatoriamente individuato dal datore di lavoro in ogni azienda.
La sua funzione è essenzialmente operativa e consta nel coordinamento del Servizio Prevenzione e Protezione e nella gestione delle attività aziendali finalizzate alla sicurezza, all’igiene e alla prevenzione nei luoghi di lavoro.
La qualifica necessaria per svolgere l’incarico di RSPP è normata e presenta peculiarità a seconda del macrosettore ATECO di appartenenza dell’azienda presso cui viene svolta l’attività.

Fatta salva l’obbligatorietà dell’individuazione della specifica figura professionale, si può avere la seguente casistica:

  • Datore di Lavoro che svolge funzione di Responsabile del Servizio Prevenzione: è permesso in alcuni casi (previa formazione specifica della durata variabile tra 16 e 48 ore con aggiornamento quinquennale obbligatorio) che il Datore di Lavoro svolga direttamente l’attività di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
  • Responsabile del servizio di prevenzione individuato tra il personale interno, con formazione specifica relativa al macrosettore ATECO di appartenenza dell’azienda presso cui viene svolta l’attività ed obbligo di aggiornamento periodico.
  • Responsabile del Servizio Prevenzione e protezione esterno all’azienda: è un consulente con formazione e professionalità specifica.

Ogni Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) deve aver frequentato dei corsi di formazione funzionali al ruolo da svolgere e deve essere in possesso di un attestato che dimostri di aver acquisito la specifica preparazione in materia di prevenzione e protezione dei rischi.

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) è un soggetto che esercita funzioni consultive e propositive. I suoi compiti sono:

  • Individuare i fattori di rischio ed elaborare un piano contenete le misure di sicurezza da applicare per la tutela dei lavoratori;
  • Redigere i piani formativi e informativi a cui sottoporre i lavoratori;
  • Collaborare con il datore di lavoro (unica figura a cui il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione risponde) nell’adempimento degli obblighi connessi alla valutazione dei rischi.

S.T.A. Studio Tecnico Ambientale srl è in grado di fornire Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) in ognuno dei 9 Macrosettori ATECO.
L’attività puntuale e competente può essere svolta in collaborazione con un Servizio Prevenzione e Protezione Interno (in questo caso gli addetti al Servizio Prevenzione e Protezione appartengono alla ditta cliente) oppure può essere organizzato un Servizio Prevenzione e Protezione esterno in cui gli addetti vengono forniti dalla nostra Società.